Tendenze

Spose a regola d’arte

By  |  0 Comments

Spose a regola d’Arte: viaggio nel Festival dei due Mondi

Due spose, due identità, due mondi, quelli del Festival di Spoleto, recentemente concluso lo scorso 12 luglio. Un viaggio onirico, inatteso, denso di pathos, ecco quello che succede quando il mondo del matrimonio “sposa” l’arte in tutta la sua interezza. Tra le forme generose della donna boteriana ed il maestoso portone della cattedrale di Santa Maria Assunta, prendono forma, si animano, con leggerezza e simmetria gli splendidi abiti firmati Elsa Sposi.

Un gioco di luci ed ombre tra i vicoli della città storica ed i salotti dell’elegante Hotel Clitunno, ci portano indietro nel tempo, quasi a rivivere il fascino dell’epoca Menottiana fatta di grandi nomi e spettacoli virtuosistici.

E’ una donna sensuale, misteriosa, affascinate quella proposta dalla wedding planner Ariha, regista del progetto, ed immortalata dai sapienti scatti di Luca Pasquale.

Vi proponiamo alcune sequenze fotografiche del meraviglioso viaggio tra arte, cultura e spettacolo.

CREDITI
Regia: Ariha Wedding Planner
Abiti: Elsa Sposi
Foto: Luca Pasquale
MuA: Francesca Scarinci
Model: Michela e Lini

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *